UNA TARGA A PIAZZA EUGANEI PER GIGI PROIETTI

introduzione di Cristian Arni

Doveroso e sentito il nostro saluto, quello della Redazione tutta di ARTePROSPETTIVE- ChPress, per la recente scomparsa del M° Gigi Proietti, che ci ha lasciati questa mattina all’alba. Alla famiglia le sentite condoglianze, il nostro tributo lo rimandiamo in altra sede, qui siamo lieti di comunicarvi questa bella iniziativa presa dalla Giunta del III Municipio, così il Presidente in carica, Giovanni Caudo, ricorderà i luoghi dell’attore romano che all’età di 80 lascia in tutti noi, romani e non, un immenso vuoto, colmabile solo con la sua arte sopraffina. Grazie Gigi Proietti. 

 

 

 

 

da Presidenza III Municipio

 

 

COMUNICATO STAMPA 

 
CAUDO: “UNA TARGA A PIAZZA EUGANEI PER GIGI PROIETTI” 
 
Roma, 2 novembre 2020 – “Il ruolo dell’attore, di un bravo attore, impone di educare all’empatia. In questo Gigi Proietti è stato un maestro, un maestro dalla postura gentile e accorta che traeva forza dall’osservazione dell’altro trovando spesso proprio nella periferia la propria personalissima voce. E il Tufello, in questo, è stato un posto chiave per la sua formazione come più volte lo stesso Proietti ha tenuto a precisare: ‘Crocevia di persone dove ogni parola si romanizzava, dai testi delle canzoni ai termini stranieri, offrendo a tutti una possibilità di convivenza’. Per questo, a piazza Euganei, la piazza principale del Tufello, lì dove il grande attore ha vissuto e ha imparato questo dialetto di commistioni, metteremo presto una targa in suo ricordo. E’ una decisione già presa che sarà formalizzata nella giunta prevista per questa settimana. Un piccolo ma necessario tributo per un artista multiforme, un saltimbanco dell’anima di cui già sentiamo forte la mancanza”. Queste le parole di Giovanni Caudo, Presidente del III Municipio in una nota.
 

Author: Cris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.