Sante Blasi ottiene una nomina prestigiosa. Diventa Presidente Nazionale Ensi Volontariato.

Editor e Copy  Cristian Arni

 

Riceviamo questa nota che pubblichiamo integralmente complimentandoci per il risultato ottenuto e per il suo impegno a sostegno di chi è in urgenza sociale: Auguri al Prof. Sante Blasi, per il riconoscimento e il ruolo ottenuto!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

di Daniela Santelli

 

 

Avvicendamento alla Presidenza Nazionale ENSI Volontariato, tra il Col. Fabrizio Picariello, nominato Presidente Nazionale F.I.SP.E. Federazione Italiana Sport Elettronici, e il Prof. Sante Blasi. Sante Blasi, già componente della Giunta Nazionale, con il ruolo di Vice Presidente Nazionale del Comitato E.N.S.I. e Consigliere Nazionale del Centro Studi e Formazione E.N.S.I. nonché Presidente del Comitato Regionale ENSI Calabria, assume l’incarico di Presidente Nazionale del settore ENSI Volontariato. Sicuramente, un ruolo importante quello del volontariato, sempre in trincea in ogni Emergenza a fianco alla Protezione Civile. Assistenza di famiglie e Anziani, collaborazione di Enti per il distanziamento sociale nell’ultima Pandemia e tanto altro. Blasi proviene da un lungo percorso, che lo ha visto impegnato nel volontariato tra i fondatori dei primi Nuclei dell’ANC, sotto la guida del Gen. C.A. Giuseppe Richiero e del Vice Presidente Nazionale dell’ANC, Prof. Aldo Condidi. Approda poi in ENSI, alla guida del settore Volontariato Calabria, costruendo all’interno un percorso formativo, avviando una intensa attività, prima in Calabria ma poi attraverso la Federazione, aderente in ENSI, del KRAV MAGA, anche in Sicilia, Campania, Lazio, Lombardia e Veneto. Attività in continua evoluzione, che è al passo dei tempi, considerate le nuove necessità della Società moderna. Blasi pertanto, nell’assumere l’incarico, ha avviato il rinnovo di ENSI Volontariato Campania, ha costituito ENSI Volontariato Lazio, che si aggiunge a quello della Sicilia e della Calabria, avviando le procedure per la costituzione di ENSI Volontariato, ombardia, Veneto, Emilia Romagna, Liguria, Basilicata e Val d’Aosta. Pertanto, ENSI Volontariato Nazionale, presto sarà una realtà sostenuta da un gruppo omogeneo, su tutto il territorio Nazionale. Sono stati chiamati ad affiancare Sante Blasi, Salvatore Muraca, Vice Presidente, Salatore Grasso, Segretario, Giuseppe Carere e Roberto Mantua Consiglieri.

 

Author: Cris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.