Misure cautelative necessarie, ma non uccidiamo la voglia di vivere.

Editing by Cristian Arni

Su Il Secolo d’Italia, qualcuno storcerà la bocca ingiustificatamente, è stata pubblicata in data odierna questa esortazione fiduciosa e spronante gli animi e la situazione, un invito all’ Agere interiore, azzardo un “moto a luogo dell’alma”, e con le dovute cautele anche esteriore, che chiamiamo epistole al Direttore a firma del Prof. Antonio Saccà. Cosa ci spinge a pubblicarla qui?! Il fatto che venga a suscitare un’onda benevola di serotonina, neurotrasmettitore della “felicità”, che in questo momento è quanto di più abbiamo bisogno, non ci credete?

Buona lettura!

 

Misure cautelative necessarie, ma non uccidiamo la voglia di vivere

Author: Cris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.