L’agenda della settimana con gli appuntamenti del candidato sindaco Giovanni Caudo da seguire online

 

 

 

 

da Comitato Caudo Sindaco

 

Il PD ha un candidato sindaco per Roma: Roberto Gualtieri l’ex ministro dell’economia e delle finanze del governo Conte2. Ora è importante sapere in che modo si concretizzerà la sua candidatura, con quale percorso, con quale profilo di coalizione. Il percorso delle Primarie viene confermato nelle dichiarazioni pubbliche, farle sarebbe un bene per Roma perché nel confronto tra i candidati possono emergere le soluzioni e le condizioni politiche necessarie per poter fare scelte importanti, scelte non più rinviabili.

“Io ci sono” ribadisce Giovanni riconfermando la sua disponibilità a contribuire a questo confronto, perché è importante che Roma scelga il miglior candidato, perché c’è bisogno di invertire il piano inclinato verso il declino che dura ormai da diversi anni. A questo serve il confronto elettorale. Confronto che, anche a seguito di quanto accaduto a livello nazionale, con un governo di salute pubblica che coinvolge quasi tutte le forze politiche, oggi può avvenire entro un clima più sereno con la possibilità di stare nel merito delle questioni che interessano la città. E allora che si parta, che si convochi il tavolo “Insieme per Roma” perché il tempo dell’attesa è finito.

Appuntamenti della prossima settimana

Mercoledì 24 febbraio alle ore 18.30 si terrà il Foro Virtuale “Roma/Milano, parte seconda” dove Giovanni Caudo dialogherà con Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano.

Milano è spesso sotto i riflettori luminosi per i grandi interventi che in questi anni ne hanno cambiato, anche in modo concreto, il profilo. E non si è fermata a quelli, come l’ex fiera. Infatti oggi sono in corso i progetti degli scali ferroviari e anche l’ex area dell’Expo è in trasformazione. Ma insieme a questi interventi strategici che mirano a costruire il futuro di Milano da qui al 2030 e anche dopo, si realizzano una serie di piccoli, a volte micro, interventi di sistemazione dello spazio urbano. Piazze, aree pedonali, interventi di urbanismo tattico. Mettere insieme la strategia di lungo periodo e la quotidianità, la vivibilità a servizio di ogni giorno, è la sfida di chi governa le città.

A Roma manca una visione del futuro della città mentre gli eventi non mancherebbero a cominciare dal Giubileo del 2025. Manca la programmazione e la continuità amministrativa e ogni volta si ricomincia da capo. Inoltre mancano, o sono difficili da realizzare, anche gli interventi di riqualificazione dello spazio pubblico, di pedonalizzazione di cui però ci sarebbe enorme bisogno. Noi ci proviamo a portare questo discorso nel dibattito pubblico della campagna elettorale e lo facciamo con Pierfrancesco Maran.

Giovedì 25 febbraio alle ore 16.00 andrà in onda la quarta puntata del podcast “A Qualcuno piace Caudo”. Approfittiamo per invitare, chi non lo avesse ancora fatto, ad ascoltare la puntata andata in onda giovedì scorso “Un nuovo patto tra Roma e lo Stato” ai seguenti link: spreakerspotifyapple e google.

Pretesto per raccontare un nuovo capitolo di Roma è stato un fatto di cronaca del 20 marzo 2017: un incidente avvenuto attorno alle 5 del mattino dove un uomo ubriaco si è schiantato contro un’auto in sosta finendo la sua corsa contro un muretto, fortunatamente senza ferire nessuno. Luogo dell’incidente era Via Annibaldi, un tracciato che è l’esito di un progetto interrotto e mai più ripreso a causa delle diverse competenze che nell’area del Colosseo si sovrappongono e si ostacolano talvolta. Via Annibaldi è il simbolo dell’impotenza latente che caratterizza le scelte della Città, che non riesce a definire il meglio per Roma ma allestisce solo mezze idee, progetti interrotti e soluzioni provvisorie che diventano eterne. Per questo motivo è necessario un nuovo patto tra Roma e lo Stato per il suo futuro di Capitale e non solo. Questo, in breve, il contenuto della terza puntata andata in onda. Continua la campagna “caudodainumeri” su Twitter ogni lunedì con sempre nuove infografiche che raccontano Roma e le questioni emergenti e ricordiamo infine, che si possono sempre organizzare i Pianerottoli Digitali, incontri on line con Giovanni Caudo, scrivendo a incontri@caudosindaco.it.

Partecipate, siate protagonisti, diteci la vostra scrivendoci a questo indirizzo o seguiteci sui social!

Author: Cris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *