Igor il Russo all’ergastolo. Condannato in Spagna il killer di efferati omicidi

 

 

 

 

da redazione

 

 

Sguardo freddo, agghiacciante, sono gli occhi dell’assassino in primo piano, quelli di Igor il Russo, il killer che nel 2017, in Spagna. commise tre efferati omicidi, alias Norbert Feher, è stato condannato, sempre in Spagna, alla massima pena:  l’ergastolo.

La sospensione della “pena massima” sarà possibile solo passati 30 anni di detenzione, per due dei tre omicidi, costata la vita a due agenti della Guardia civil, è stata inflitta una pena di 25 anni ciascuno, per l’omicidio del pastore José Luis Iranzo Alquézar invece la pena è l’ergastolo.

Prima di fuggire in Spagna ha lasciato dietro sè una mattanza che non ha risparmiato il nostro paese. La Spagna non ha concesso l’estradizione per i reati (tanti e tutti gravissimi) commessi nel ferrarese, e lo ha giudicato e condannato in Spagna.

Figura piuttosto inquietante, un passato controverso e un’identikit da vero serial killer, già all’anagrafe si capisce che l’aggettivo il russo è un appellativo forse acquisito per aver prestato, secondo le sue dichiarazioni, servizio nell’esercito russo, precisamente nei reparti speciali dove sarebbe stato assoldato per la Guerra in Cecenia.

Di origini serbe, quando ancora esisteva la ex Jugoslavia, già dal 20062007 è noto alle autorità italiane per una serie di reati che lo vedono protagonista di varie rapine che culmineranno nell’omicidio del titolare di un bar di Budrio in provincia di Bologna, e successivamente l’uccisione di una guardia giurata ed il ferimento di un’altra.

Abile nel maneggiare armi da fuoco e armi bianche, a cambiare identità e a mascherarsi facendo disperdere le proprie tracce, verrà catturato solo in seguito in Spagna, dove è stato condannato.

Se il caso è stato risolto e Giustizia è stata fatta, restano le vittime di efferati crimini commessi da un uomo che viene descritto come un ninja.

Author: Cris

Rispondi: Tu, si proprio tu, cosa ne pensi? Fai conoscere la tua opinione in merito a questo argomento.