ESAURITI IN MENO DI UN’ORA I BIGLIETTI PER I TRE CONCERTI ALLA NUVOLA

da Teatro dell’Opera di Roma

 

introduzione di Cristian Arni:

 

E’ bello sentire che i biglietti a disposizione per i tre concerti del Teatro dell’Opera che si terranno gratuitamente alla Nuvola all’EUR, di cui abbiamo parlato proprio qualche giorno fa, siano esauriti in meno di un’ora dall’apertura delle prenotazioni, significa che la mission di questa operazione culturale per la Città di Roma ha già vinto in partenza, e di questo siamo lieti e felici. Felici, perchè anche chi non è un fruitore abituale della musica “colta”, avrà occasione di apprezzarne le emozioni e le sensazioni; lieti, perchè questo dimostra la “fame” e necessità di promuovere iniziative come questa che attirano pubblico, linfa vitale in un momento poi delicato come quello che abbiamo vissuto. In questo inizio di Settembre le belle notizie nono arrivano mai sole, per fortuna; è già, perchè inoltre Settembre in musica, la rassegna di appuntamenti musicali al Teatro Costanzi di Roma, sta avendo un grande seguito. Insomma, Settembre sta suonando tutta un’altra musica, è proprio il caso di dirlo, e noi di chpress seguiremo da vicino gli appuntamenti. Segue il Comunicato Stampa del Teatro dell’Opera.

 

 

Gianluca Capuano e Fabio Biondi dirigono

i solisti di “Fabbrica” e l’Orchestra dell’Opera di Roma

 

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

3 settembre 2020

 

Il Teatro dell’Opera di Roma informa che i biglietti per i tre concerti alla Nuvola–Roma Convention Center, previsti per i giorni 11, 18 e 23 settembre, sono andati esauriti. Dopo l’apertura alle ore 10 di questa mattina, in meno di un’ora non era più disponibile la prenotazione dei biglietti sia presso il botteghino che on line.Sarà la prima volta che la musica dal vivo entra alla Nuvola con tre concerti gratuiti, di cui sono protagonisti l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma e i cantanti del progetto “Fabbrica” Young Artist Program: uno speciale viaggio nella storia dell’opera, da Gluck al belcanto.

Il programma fa parte del nuovo palinsesto di Roma Capitale Romarama

Author: Cris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.