CONSEGNA CHIAVI VILLINO CONFISCATO A FIDENE PER DOPO DI NOI

 

 

 

 

da Presidenza Municipio III

 

22 giugno ore 17:00

Via Vernio, 20 – Roma

 

Oggi, martedì 22 giugno, alle ore 17.00 in via Vernio 20, Alessandra Troncarelli, Assessora Politiche Sociali, Welfare, Beni Comuni e ASP (azienda pubblica di servizi alla persona); Giovanni Caudo, Presidente del III Municipio;  Maria Concetta Romano, Assessora al sociale del III Municipio e Massimiliano Monnanni, Presidente dell’ASP Asilo Savoia, consegneranno ai servizi sociali  le chiavi di un Villino confiscato alla mafia in zona Fidene perché possa offrire una sistemazione abitativa autonoma, indipendente e una vita dignitosa alle persone con disabilità che stanno iniziando il percorso di vita indipendente attraverso il progetto Durante e Dopo di noi Legg 112/16 che si propone di promuovere e favorire il benessere, l’inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità.

Il villino, che si compone di due appartamenti destinati a gruppi rispettivamente di 5 e 2 persone, è stato richiesto all’Agenzia Nazionale per i Beni confiscati e sequestrati a novembre 2018  da parte della giunta Caudo, allora da poco insediata nel III Municipio, allo scopo di porre in essere attività a fini sociali.

Ora, il progetto può essere pienamente operativo dopo il completo restauro e la sistemazione dei locali. In una prima fase, le persone che hanno aderito a questa iniziativa sperimenteranno esperienze medio brevi di convivenza fuori dalla famiglia di origine, diurne o durante il week end, prima che gli appartamenti vengano assegnati a due gruppi specifici.

 

 

Author: Cris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.